Descrizione

Viene proposto un momento di riflessione sull’emozione della paura che ha pervaso le giornate degli ultimi mesi. Paura del virus, paura di ammalarsi, paura di perdere il lavoro, paura di contagiare i nonni, paura della guerra, paura di uscire, paura di fare la cosa sbagliata...


Come poter aiutare le persone che ne sono coinvolte a superarla? Spesso i bambini e i ragazzi vivono questo sentimento in modo amplificato, la serata offrirà la possibilità di avere una chiave di lettura delle loro paure.
Inoltre, un adulto che affronta e non nega la paura, potrà condurre i bambini ed i ragazzi ad affrontarla, perché crede in questo percorso.


Obiettivi

- Soffermarsi sui sentimenti, sulle emozioni che si provano, con attenzione alla paura, sopratttutto durante il momento "storico" che stiamo vivendo
- Imparare a dare dei nomi ai sentimenti, riconoscerli per poi saperli affrontare
- Sviluppare il pensiero critico e orientato alla soluzione per quanto riguarda le paure
- Apprendere come poter trovare da soli delle soluzioni


Tematiche

- Breve introduzione teorica e biologica sul tema della paura, cercando poi di esplorare le origini di questo sentimento
- Verrà affrontato il tema delle emozioni, della paura, del coraggio
- Paure consapevoli e inconsapevoli
- Sviluppo di alcune strategie possibile per affrontare e gestire le diverse paure sia dei bambini, sia dei ragazzi che degli adulti
- Accenno al tema dell'autostima e della paura: un percorso di sostegno all'autostima può essere importante per affrontare alcune paure


Modalità formativa

Dopo un primo momento di spiegazione frontale, la serata proseguirà attraverso discussioni di gruppo, alcune proiezioni di video e insieme si cercherà di trovare delle soluzioni per affrontare le paure, proprie e dei bambini/ragazzi.



Destinatari

Direttori/Responsabili e personale educativo, anche in formazione, dei centri extrascolastici.


Formatrice

Maria Chiara Volger, psicopedagogista, impiegata Casi Difficili per il Canton Ticino, per 12 anni responsabile di un pre-asilo, dal 2017 ha ideato un progetto per la Scuola dell’infanzia “Emozioniamoci – Attività di educazione emotiva per la prima infanzia”, dal 2007 membro della commissione scientifica della STIRPS per l’organizzazione di giornate di formazione ed eventi.

Dettagli dell'Evento

Disponibilità:0
Prenotazione fino a:13/04/2022 23:59
Inizia il:28/04/2022 19:30
Termina il:28/04/2022 21:30
Luogo:Sede ATAN, via ala Munda 1-2, Camorino

Per donazioni o versamento quota o partecipazione corsi:

ATAN Centro La Monda A, Via ala Munda 1/2, 6528 Camorino
Banca Raiffeisen Locarno
IBAN CH68 8080 8004 5856 2053 0
Cto. 65-4671-2

Contatti

Centro La Monda A
Via ala Munda 1/2
6528 Camorino

  • dummy+41 (91) 223 58 60

  • dummy info@atan.ch

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

LogoCampCOVID 19 biancoPer donazioni o versamento quota o partecipazione corsi:

ATAN Centro La Monda A, Via ala Munda 1/2, 6528 Camorino
Banca Raiffeisen Locarno
IBAN CH68 8080 8004 5856 2053 0
Cto. 65-4671-2

Search